#CHANGE FOR THE BETTER (2)



In un paio di settimane dall'inizio del #changeforthebetter ho imparato che mantenersi in forma non è una cosa semplice e richiede un sacco di dedizione e di impegno, soprattutto a livello mentale. 

Andare in palestra è una cosa che richiede molto tempo: arrivare alla palestra, fare una o due ore di esercizi/corsi, fare la doccia, tornare a casa e trovare il tempo per fare tutto il resto. Vi dirò subito che io, il tempo di andare in palestra, proprio non ce l'ho perché sono una studentessa universitaria e tra corsi, esercitazioni e il resto della mia vita le ore da dedicare alla palestra proprio mi mancano (senza contare che l'abbonamento è piuttosto costoso). 

Quindi che fare?
Prima di tutto dobbiamo entrare nell'ordine di idee che dobbiamo trovare 20 minuti al giorno per i nostri esercizi; 20 minuti sono davvero pochi in termini di tempo, ma davvero tanti in termini di esercizi, se fatti bene. 



Questione corsa: avevo detto che sarei andata a correre tre/quattro volte alla settimana ma così non è stato: correre richiede una certa preparazione che io non avevo, quindi sono andata a camminare e ho camminato (velocemente) per tutto il mio paese imparando a memoria ogni piccolo dettaglio del paesaggio. 

Camminare funziona, le gambe tirano, ci si stanca molto ed è un' ottima maniera per scaricare la tensione della giornata. I risultati ancora non si vedono ma la resistenza aumenta di volta in volta e mi ritengo soddisfatta. *Ho intenzione di comprare le cavigliere per fare un po' più di sforzo visto che di correre ancora non se ne parla, dopo solo un paio di isolati mi sento morire

Questione addominali: farli bene è difficile. Io, per aiutarmi, ho scaricato quest'app che si chiama SitUps e serve per contare il numero di flessioni che si fanno solamente quando sono fatte bene
L'app si installa velocemente e vi farà scegliere il vostro livello di partenza, poi basterà stendersi con iPhone sul petto e iniziare l'allenamento: SitUps calcolerà le serie di addominali da fare e le pause tra una e l'altra. 

Qui allego una piccola tabella per farvi vedere quali sono i miei esercizi a terra: via Blogilates, vi consiglio di salvarla e tenerla nel computer ;-)


Ho un gruppo su Facebook chiamato CHANGE FOR THE BETTER per motivarci,  scambiarci opinioni, ricette e pensieri su questo piccolo grande cambiamento. Se vi interessa unitevi <3

(*)